POR Campania FESR 2014-2020_Realizzazione Centro Civico

“Realizzazione di un Centro Civico di aggregazione con annessi locali da destinare anche ad attività didattiche in via T. Lignola – ex Campo Sportivo”

 

Centro civo

 

 

Centro

 

Contratto in data 27/04/2015 Rep. n. 878 registrato a Pagani al n. 3782 in data 29/04/2015

Importo a base d'asta dei lavori euro 5.614.066,35.

Importo progettazione a base di gara euro 142.199,50

Ribasso d'asta 7,76%          

Importo netto dei lavori euro 5.178.414,80.

Importo netto progettazione euro 131.164,82

Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso euro 73.913,62.

Importo netto del contratto di appalto euro 5.383.493,24.

 

Premessa - Dopo il sisma dell’aprile 2009 che ha colpito l’Abruzzo e in particolare la città dell’Aquila, l’Amministrazione Comunale si è posta il problema della sicurezza degli edifici di uso pubblico dal punto di vista sismico. Considerato che tutti gli edifici pubblici presenti sul territorio del Comune di Corbara, non sono adeguati alle attuali normative sismiche, perché costruite prima della loro emanazione, esiste l’impellente necessità di nuove strutture per dare una sistemazione più idonea e sicura ai nostri cittadini, nel più breve tempo possibile.

Se i centri di aggregazione, i servizi e gli spazi comuni “cambiano e si rinnovano”, allora devono cambiare anche gli edifici e gli spazi, aderendo ai nuovi criteri per la costruzione degli edifici pubblici avendo uno sguardo al futuro, ai nuovi spazi di aggregazione e ai nuovi metodi costruttivi.

Sono questi i principi ispiratori del progetto per la realizzazione di un Centro Civico, con annessi locali da destinare anche ad attività didattiche, da realizzare a Corbara in Via Tenente Lignola – ex Campo Sportivo, capace di accogliere quasi tutti gli edifici a uso pubblico presenti sul territorio del Comune di Corbara.

A tal fine si è deciso di fare ricorso a degli edifici prefabbricati con struttura portante in legno, in quanto, siffatti sistemi costruttivi, sono ormai da considerarsi alla stregua di quelli tradizionali e richiedono tempi di realizzazione e costi nettamente inferiori.

 

Stato dei luoghi e Finalità del progetto. - L’area in oggetto è ubicata centralmente rispetto all’abitato di Corbara e si identifica con il Campo Sportivo Comunale delle dimensioni in pianta di 110,00x55,00m circa e confina ad Est con il campo di calcetto egli spogliatoi del Campo Sportivo, a Ovest con Via Cilento, a Nord e Sud con proprietà private.

Proprio dalla considerazione di utilizzare l’unica area di proprietà dell’Ente tale da consentire la realizzazione di un centro civico multifunzione, senza sostenere notevoli costi per l’acquisizione dell’area, ha condotto alla scelta di realizzare l’intervento di che trattasi.

L’Amministrazione, nel rispetto dei principi guida già espressi in altre occasioni, di rispetto dell’ambiente, di produzione di energia da fonti rinnovabili, di tutela del paesaggio, ha ritenuto opportuno predisporre un progetto per la realizzazione della struttura mediante l’utilizzo di tecnologia cosiddetta “a secco” ovvero, legno lamellare e pannelli portanti in legno.

 

Oggetto dell’intervento - Oggetto dell’intervento è la realizzazione, ex novo, di un centro Civico e Culturale costituito da un complesso di edifici aggregati nell’area attualmente occupata dal Campo Sportiva e dal parcheggio su Via Tenente Lignola. A Corbara sono presenti tantissime forme di aggregazione sociale che non hanno un “luogo” proprio, o nella migliore delle ipotesi, svolgono le loro attività in edifici obsoleti e distanti gli uni dagli altri rendendo disagevole e rischiosa le attività aggregazione civica.

Il Centro Civico e Culturale sarà costruito in modo da accogliere tutte le nuove, e già esistenti, attività socio/culturali presenti sul territorio.

La composizione interna, la modularità degli spazi e la dislocazione, sull’area d’intervento, del complesso di edifici, sarà tale da consentirne l’uso pubblico come: momenti di aggregazione collettiva, concerti, riunioni e o assemblee nonché l’utilizzo di alcuni ambienti per la didattica e attività socio culturali.

Il complesso sarà realizzato su di un’area di circa 7 500,00 mq che comprende il campo sportivo (con l’edificio dei servizi a esso annesso) e il parcheggio su via Tenente Lignola compreso tra la scuola media ed il municipio.

 

Descrizione dell’intervento - L’intervento prevede la realizzazione di due differenti edifici:

Blocchi 1, 2 e 3; Palestra.

I blocchi costituiscono l’insieme delle funzioni del Centro Civico, comprese le aule destinate ad attività didattiche, e sono realizzati con una struttura in legno a pannelli, su fondazione nastriforme in c.a..

La palestra è altresì caratterizzata da una struttura portante in legno, su fondazioni in c.a.. I tamponamenti e la copertura sono realizzati con pannelli in legno. 

La scelta progettuale di utilizzare il legno sia per la realizzazione della struttura portante, che per la copertura e la pavimentazione dei due edifici, è stata dettata dall’esigenza di utilizzare un materiale che limitasse al massimo l’impatto ambientale pur avendo caratteristiche che ai fini strutturali risultassero simili a quelle dell’acciaio con resistenza elevata alle sollecitazioni di compressione e trazione e ottimo modulo di elasticità (fondamentali per la realizzazione di una struttura di grandi dimensioni) oltre a risultare durevole nel tempo necessitando di semplici manutenzioni poco dispendiose. Tra le peculiarità del legno vanno evidenziate inoltre il suo aspetto gradevole, la possibilità di inserire strati coibentanti per l’isolamento termico, elettrico e acustico nonchè alcuni aspetti legati all’ambiente e alla sua tutela, in quanto materiale naturale che richiede basso contenuto di energia per la sua produzione, biodegradabile e facilmente riciclabile. Non ultimo, la scelta del legno quale elemento strutturale, è stata dettata dall’ottimo comportamento strutturale in campo dinamico delle strutture in legno. In particolare il comportamento dei pannelli di legno strutturale ha una risposta eccellente, atteso che si evitano anche danni per rottura di elementi.

Amministrazione Aperta

Amministrazione Aperta

Operazione Trasparenza

Operazione Trasparenza

Preliminare PUC

Piano Urbanistico Comunale

CONNECTIVIA

Hot Spot gratutito nelle piazze di Corbara con

logo

    

Piano Triennale OO.PP.

Programma Triennale OOPP

 

FATTURA PA

Fatturazione elettronica fattura pa

FATTURA PA clicca sull'url per la verifica dei dati IPA per l'emissione della fattura   elettronica :

http://www.indicepa.gov.it/ricerca/dettaglioservfe.php?cod_amm=c_c984