ACCONTO TARES ANNO 2013

La categoria

27/06/2013

 

Si Comunica che questo Comune, in esecuzione del D.L. 35/2013, con la deliberazione consiliare n. 15 del 12/06/2013, ha stabilito che il versamento del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES) per l’anno 2013 sia effettuato in due rate in acconto ed una a saldo aventi le seguenti scadenze:

-       31/07/2013 I rata a titolo di acconto pari al 50% del ruolo TARSU 2012;

-       30/09/2013 II rata a titolo di acconto pari al 30% del ruolo TARSU 2012.

-       30/11/2013 rata a SALDO.

Gli avvisi di pagamento Tares 2013 (acconto) saranno recapitati nei prossimi giorni.

Il Comune, una volta approvato il Regolamento e stabilite le nuove tariffe invierà  una nuova comunicazione per informare sul nuovo sistema di calcolo.

Questa seconda comunicazione conterrà la richiesta di pagamento, da effettuarsi entro il 30 novembre 2013, della terza e ultima rata composta di due parti:

a.   il saldo per il 2013 calcolato sulla base delle tariffe del nuovo tributo TARES defalcando quanto già versato in acconto;

b.   un’imposta aggiuntiva, pari a euro 0,30 per ogni mq occupato, da versare direttamente nelle casse dello Stato.

Si fa presente che in caso di mancato recapito o di smarrimento dei modelli di versamento e per ogni eventuale chiarimento è sempre possibile rivolgersi all'Ufficio Tributi.

 

La delibera di Consiglio Comunale n° 15/2013 è consultabile sull'Albo Pretorio on-line

 

 

 

 

indietro

 coronavirus

Elenco bandi

ANSA.it

Notizie non disponibili

ACCONTO TARES ANNO 2013

La categoria

27/06/2013

 

Si Comunica che questo Comune, in esecuzione del D.L. 35/2013, con la deliberazione consiliare n. 15 del 12/06/2013, ha stabilito che il versamento del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES) per l’anno 2013 sia effettuato in due rate in acconto ed una a saldo aventi le seguenti scadenze:

-       31/07/2013 I rata a titolo di acconto pari al 50% del ruolo TARSU 2012;

-       30/09/2013 II rata a titolo di acconto pari al 30% del ruolo TARSU 2012.

-       30/11/2013 rata a SALDO.

Gli avvisi di pagamento Tares 2013 (acconto) saranno recapitati nei prossimi giorni.

Il Comune, una volta approvato il Regolamento e stabilite le nuove tariffe invierà  una nuova comunicazione per informare sul nuovo sistema di calcolo.

Questa seconda comunicazione conterrà la richiesta di pagamento, da effettuarsi entro il 30 novembre 2013, della terza e ultima rata composta di due parti:

a.   il saldo per il 2013 calcolato sulla base delle tariffe del nuovo tributo TARES defalcando quanto già versato in acconto;

b.   un’imposta aggiuntiva, pari a euro 0,30 per ogni mq occupato, da versare direttamente nelle casse dello Stato.

Si fa presente che in caso di mancato recapito o di smarrimento dei modelli di versamento e per ogni eventuale chiarimento è sempre possibile rivolgersi all'Ufficio Tributi.

 

La delibera di Consiglio Comunale n° 15/2013 è consultabile sull'Albo Pretorio on-line

 

 

 

 

indietro

 

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto