Problematica relativa alla chiusura del traffico sulla SP2 – Valico di Chiunzi

La categoria

06/02/2012

 Corbara,  8 ottobre  2011, ore 14.10:  Ieri, 7 Ottobre 2011, presso la prefettura di Salerno, convocata dal Prefetto Vicario, si è tenuta una riunione tecnica sulla problematica inerente la chiusura del traffico sulla SP2 in prossimità del Valico di Chiunzi. Alla riunione erano presenti, oltre al sopraccitato Prefetto Vicario, l’Assessore Regionale Prof. Cosenza, l’Ing. Criscuolo della Provincia, tecnici del Genio Civile ed i Sindaci dei Comuni di Sant’Egidio del Monte Albino, Tramonti, Maiori, Ravello, Scala ed il sottoscritto Assessore alla sicurezza del Comune di Corbara, Marco D’Antuono.

Al termine della riunione, dinnanzi alla paventata possibilità di chiusura totale del tratto di strada in questione, noi amministratori abbiamo ritenuto opportuno firmare un documento nel quale, tra l’altro, si chiedeva alle autorità preposte di esaminare la possibilità di una apertura giornaliera a tempo del tratto stradale interessato, nel tentativo di venire incontro alle notevoli difficoltà a cui i cittadini del posto stanno facendo fronte giornalmente.

Nel ribadire anche oggi la piena vicinanza e la più completa solidarietà ai vicini comuni costieri, l’Amministrazione si rende disponibile ad adottare tutte le misure necessarie di propria competenza per la risoluzione della problematica.

Si ribadisce, altresì, che il tratto di strada interessato dal nostro Comune, è totalmente carrabile, per cui non si riscontrano difficoltà nel raggiungere il Comune di Corbara.

indietro

 coronavirus

Elenco bandi

ANSA.it

Notizie non disponibili

Problematica relativa alla chiusura del traffico sulla SP2 – Valico di Chiunzi

La categoria

06/02/2012

 Corbara,  8 ottobre  2011, ore 14.10:  Ieri, 7 Ottobre 2011, presso la prefettura di Salerno, convocata dal Prefetto Vicario, si è tenuta una riunione tecnica sulla problematica inerente la chiusura del traffico sulla SP2 in prossimità del Valico di Chiunzi. Alla riunione erano presenti, oltre al sopraccitato Prefetto Vicario, l’Assessore Regionale Prof. Cosenza, l’Ing. Criscuolo della Provincia, tecnici del Genio Civile ed i Sindaci dei Comuni di Sant’Egidio del Monte Albino, Tramonti, Maiori, Ravello, Scala ed il sottoscritto Assessore alla sicurezza del Comune di Corbara, Marco D’Antuono.

Al termine della riunione, dinnanzi alla paventata possibilità di chiusura totale del tratto di strada in questione, noi amministratori abbiamo ritenuto opportuno firmare un documento nel quale, tra l’altro, si chiedeva alle autorità preposte di esaminare la possibilità di una apertura giornaliera a tempo del tratto stradale interessato, nel tentativo di venire incontro alle notevoli difficoltà a cui i cittadini del posto stanno facendo fronte giornalmente.

Nel ribadire anche oggi la piena vicinanza e la più completa solidarietà ai vicini comuni costieri, l’Amministrazione si rende disponibile ad adottare tutte le misure necessarie di propria competenza per la risoluzione della problematica.

Si ribadisce, altresì, che il tratto di strada interessato dal nostro Comune, è totalmente carrabile, per cui non si riscontrano difficoltà nel raggiungere il Comune di Corbara.

indietro

 

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto